Approfondimento teorico sul Tai Chi Chuan


TAI CHI CHUAN
il Tai Chi Chuan o "Boxe del principio primo" affonda le sue radici secondo il pensiero taoista, sul principio che regola i fenomeni dell'universo: la complementarietà degli opposti, ovvero la tendenza di questi ultimi verso un loro equilibrio. Oltre che un raffinato e insuperabile metodo di difesa, Tai Chi Chuan è anche tecnica respiratoria e affascinante arte del movimento.
La pratica costante è efficace per contrastare e risolvere alcuni dei problemi che affliggono la società moderna, ad esempio l'ansia, la depressione e le crisi di panico.
Rende positivo l'atteggiamento nei confronti delle situazioni esistenziali, favorisce il successo delle attività pratiche e potenzia le difese immunitarie.
L'osservatore occidentale che assiste allo svolgimento del Tai Chi Chuan, stenta a credere che si tratti di un'arte marziale.
Reazione non dissimile da quella dei giovani cinesi, i quali preferiscono dedicarsi a sport più combattivi o aggressivi. Se è vero dunque che l'esecuzione dei movimenti di un'estrema lentezza, con il minimo utilizzo della forza muscolare, può apparire come uno strano allenamento al combattimento, non bisogna dimenticare che tale serie di movimenti non costituisce che una prima tappa: il lavoro preliminare.
Le tecniche di rilassamento e di respirazione eseguite durante la concatenazione dei movimenti consentono lo svilupparsi della forza interiore, chiamata "Chi", che i maestri contrappongono alla forza muscolare, considerata nettamente inferiore e limitata. Il Tai Chi Chuan è anche chiamato "Yoga Cinese", in quanto il ritmo uguale e l'estrema lentezza con cui sono ripetuti i movimenti di rara precisione, elastici e leggieri, portano coloro che stanno partecipando a uno stato di meditazione. Il ritorno al "Principio Primo" si effettua attraverso il "Soffio" che guida il movimento; il pensiero guida ma non interviene, c'è ma non c'è.

COSA E' IL CHI KUNG?
Il Chi Kung, il cui significato è "lavoro per aumentare l'energia vitale" è parte indissolubile del patrimonio culturale della Cina, un'arte la cui pratica migliora la salute e rinforza il corpo. Essa gioca un ruolo attivo nel prevenire trattare molte malattie e nel ritardare l'invecchiamento. Inoltre se abbinato a speciali tecniche del corpo, permette lo sviluppo e l'utilizzo dell'energia vitale nelle arti marziali. Nel corpo umano il "Chi" è considerato una specie di messaggio non separabile dal suo conduttore. Il conduttore è la materia e il massaggio è l'energia vitale.

IL TUI SHOU O SPINTA CON LE MANI
La pratica del Tui Shou migliora considerevolmente la sensibilità delle posizioni e l'efficacia nel combattimento a corta distanza.

L'allenamento in questo gioco - esercizio consente il controllo e la gestione dell'aggressività e porta di conseguenza a un maggior equilibrio psichico. La pratica richiede una ricerca costante nel rilassamento e nella fluidità dei gesti. E' considerato da molti esperti come uno dei migliori esercizi di Chi Kung.